Seleziona una pagina

2Life By Pieralisi: una storia di successo di applicazione del Circular Thinking al settore olivicolo.

“L’economia circolare persegue uno sviluppo sostenibilexxx Il progetto di legge sull’economia circolare dell’Andalusia, che dovrebbe essere approvato nel corso dell’anno, è incluso nella relazione.

Il 22 aprile, l’ONU ha celebrato la Giornata mondiale della Terra per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di passare a un’economia più sostenibile che funzioni sia per le persone che per il pianeta.

Con la crescita dell’economia, abbiamo bisogno di più materie prime per la produzione di beni e generiamo più rifiuti. L’ecosistema diventa sia la fonte di queste materie prime sia la discarica dei nostri rifiuti.

Oggi, però, le nostre economie sono cresciute in modo tale da dover mettere in discussione la pratica di estrarre sempre più materie prime e scaricare sempre più rifiuti. L’attuale modello “estrarre-produrre-utilizzare-gettare” si chiama economia lineare e non è un modello sostenibile.

L’Economia Circolare, invece, mira a limitare radicalmente l’estrazione di materie prime e la produzione di rifiuti. Lo fa recuperando e riutilizzando sistematicamente il maggior numero possibile di prodotti e materiali. L’economia circolare è un’economia del “fare/riprodurre-usare/riutilizzare”.

Secondo l’International Stainless Steel Forum, la produzione di una tonnellata di acciaio inossidabile comporta l’emissione di circa 3,81 tonnellate di CO2 nell’atmosfera. La sostituzione di un decantatore con poco più di 100 tonnellate di produzione al giorno potrebbe comportare un livello di emissioni di CO2 equivalente a fare il giro dei poli terrestri con un’auto a benzina per circa 2.000 volte. Mi sembra una cifra non indifferente da tenere in considerazione.

Consapevoli di questo problema, in Pieralisi abbiamo deciso di dare una seconda vita ai nostri prodotti con il marchio 2Life by Pieralisi, il nostro sigillo per i prodotti rigenerati Pieralisi.

Riparare, rinnovare e ricostruire si riferiscono a processi diversi.

La riparazione riporta un prodotto alla sua capacità funzionale originale. Dopo la riparazione, il prodotto viene restituito al proprietario originale.

Il refurbishing ripristina le prestazioni e/o la funzionalità di un prodotto, ottenendo un prodotto con funzionalità al 100%. Il termine ristrutturazione è più ampio di quello di riparazione, che comprende piccole revisioni, aggiornamenti e ritocchi estetici. Dopo la ristrutturazione, un prodotto può essere restituito al proprietario originale o a un nuovo proprietario.

La ricostruzione avviene sempre presso il produttore originale. I prodotti vengono riportati alle condizioni e alle prestazioni originali, come nuovi o migliori. Durante il processo di ricostruzione, un prodotto viene smontato, ispezionato, pulito, riparato, riassemblato (utilizzando nuovi componenti, se necessario) e testato.

La riparazione e la rimessa a nuovo consistono nel riportare un prodotto in condizioni di funzionamento e nell’assicurarsi che lo faccia entro i parametri operativi stabiliti, mentre la ricostruzione consiste nel riportare il prodotto a condizioni nuove. La ricostruzione è quindi la “rinascita” di un prodotto.

Tutti i modelli ricostruiti da 2Life by Pieralisi seguono un rigido protocollo di qualità garantito da un team tecnico di esperti altamente qualificati. Abbiamo i pezzi di ricambio originali, conosciamo le procedure di riparazione e disponiamo del personale più preparato. Nel processo di revisione e supervisione delle attrezzature usate , vengono utilizzate parti originali di fabbrica, i rivestimenti delle vasche e delle coclee vengono eseguiti secondo standard di alta qualità, così come le vernici e le finiture di alta gamma. Alla Pieralisi ci piace dire che una macchina 2Life è di nuovo una macchina Pieralisi nuova.

2Life di Pieralisi ha un’ampia gamma di apparecchiature rigenerate per la produzione di olio d’oliva: mulini da 25 CV a 50 CV, miscelatori impilati miscelatori a corpo singolo, doppio o triplo da 1.000 kg, 2.000 kg, 4.000 kg o 6.000 kg, oppure i migliori miscelatori a batch MOLINOVA® presenti sul mercato, che consentono la lavorazione in batch o in continuo da 600 kg a 2.000 kg per recipiente.

Decantatori Pieralisi della leggendaria serie SPI con prestazioni imbattibili, dalla SPI-1 per produzioni di 35 tonnellate al giorno alla rinomata SPI 444, l’ammiraglia della gamma di decanter Pieralisi con capacità fino a 250 tonnellate al giorno. Tutti i decantatori sono stati ricostruiti con gli ultimi aggiornamenti incorporati nei modelli attuali, come l’avviamento con convertitore di frequenza per ottenere un consumo elettrico più efficiente o le modifiche interne per proteggere il motoriduttore (trasformazione in tubo conico).

Centrifughe verticali Non possono mancare in questo elenco di alternative 2Life: i modelli P-6000 con scarichi automatici e coperchio aperto o chiuso, che sono ancora installati in molti frantoi che sono stati aggiornati come nuovi, così come i modelli planetari, un esempio dell’innovazione Pieralisi. Perché quando si parla di sostenibilità, nessuno può battere i nostri Plutone, Marte, Nettuno, Saturno e Mercurio. Grazie all’assenza di consumo di acqua di processo e ai sistemi CIP integrati, possono gestire una produzione compresa tra 600 e 5.000 litri di olio all’ora.

Inoltre, Pieralisi offre ai clienti tutte le agevolazioni per testare e acquisire la nostra gamma 2Life per specifici periodi di produzione, attraverso un servizio di leasing personalizzato con rate regolari senza necessità di grandi esborsi.

Se state pensando di avviare un nuovo progetto di frantoio, ma preferite riservare i vostri fondi, il leasing vi dà accesso a un impianto 2Life, con tutte le garanzie e a un prezzo molto inferiore a quello che immaginate. Oppure, se nel vostro modello di gestione preferite ridurre al minimo i costi di gestione e manutenzione dei macchinari, potete optare per il leasing.

Può accadere che dobbiate soddisfare un picco di produzione in questa stagione, ma non prevedete un aumento sostenuto nei prossimi anni: il leasing vi offre questa flessibilità senza dovervi “sposare” con la macchina per tutta la vita.

Se invece preferite testare a fondo le nostre apparecchiature prima di dire sì, ancora una volta il leasing è la formula migliore. Inoltre, l’azienda gode di vantaggi fiscali in termini di spese deducibili e non diminuisce il proprio merito creditizio non effettuando l’acquisizione e quindi non generando debito nel caso di un investimento finanziato dall’esterno.

E con il miglior servizio post-vendita al vostro servizio, pronto ad assistervi 365 giorni all’anno con gli esperti 2Life e la gamma completa di ricambi originali Pieralisi.

È Pieralisi, è affidabile. Non esitate, verificate la nostra disponibilità. Sostenibile per la vostra economia e per il pianeta.

 

Abrir chat
Hola 👋
¿En qué podemos ayudarte?